Public relations for digital entertainment

Stars always indicating the correct path ...

Press Area

Wednesday, September 4, 2013

Scegli uno dei Pokémon classici, Bulbasaur, Charmander o Squirtle, e lotta facendolo megaevolvere in Pokémon X e Pokémon Y

Due versioni in edizione limitata del Nintendo 3DS XL ispirate ai nuovi giochi Pokémon saranno disponibili dal 27 settembre
Scegli uno dei Pokémon classici, Bulbasaur, Charmander o Squirtle, e lotta facendolo megaevolvere in Pokémon X e Pokémon Y

LONDRA, Regno Unito, 4 settembre 2013. Durante lo speciale Nintendo Direct di questa mattina è stato rivelato con un annuncio a sorpresa che in Pokémon X e Pokémon Y il giocatore non riceve Chespin, Fennekin o Froakie dal Prof. Platan. Tuttavia, il Professore offrirà la scelta fra Bulbasaur, Charmander o Squirtle, i tre Pokémon iniziali dei primi giochi della serie, Pokémon Versione Rossa e Pokémon Versione Blu! Ma le grandi novità non finiscono qui: una volta che il giocatore avrà fatto evolvere uno di questi Pokémon rispettivamente in Venusaur, Charizard o Blastoise e avrà ottenuto la relativa Megapietra, il Pokémon sarà in grado di megaevolversi durante la lotta. MegaVenusaur, MegaCharizard e MegaBlastoise sfoggeranno immensi poteri, mai visti prima in un gioco Pokémon! Fra non molto, i giocatori potranno scegliere fra Bulbasaur, Charmander e Squirtle: il 12 ottobre 2013, Pokémon X e Pokémon Y usciranno in contemporanea mondiale per le console della linea Nintendo 3DS.

 

Oggi sono stati annunciati anche altri segreti della megaevoluzione. Era già stato rivelato che alcuni Pokémon sono in grado di megaevolversi se viene loro data una particolare Megapietra. Ora scopriamo che questo non è l’unico requisito indispensabile affinché si compia la megaevoluzione: gli Allenatori devono anche ottenere un braccialetto chiamato Megacerchio su cui è incastonata una misteriosa pietra chiamata Pietrachiave. Quando la Pietrachiave dell’Allenatore entra in sintonia con la Megapietra del Pokémon, si innesca l’evoluzione ultima, che sarebbe impossibile in condizioni normali: la megaevoluzione.

 

Il Game Director di GAME FREAK inc., Junichi Masuda, ha inoltre annunciato la Banca Pokémon, un nuovo servizio con relativa applicazione per Nintendo 3DS che permette ai giocatori di Pokémon X e Pokémon Y di depositare su Internet fino a 3.000 dei loro adorati Pokémon. Disponibile in Europa a partire dal 27 dicembre 2013, la Banca Pokémon amplia notevolmente la possibilità di conservare Pokémon rispetto ai giochi, mettendo a disposizione dei giocatori l’equivalente di 100 Box. Questi andranno ad aggiungersi ai Box presenti, come nei giochi precedenti della serie, in Pokémon X e Pokémon Y.

 

Fra le altre caratteristiche della Banca Pokémon c’è anche la possibilità di depositare e ritirare Pokémon utilizzando diverse copie di Pokémon X e Pokémon Y. Una volta inserita la scheda di gioco di Pokémon X o Pokémon Y nella console Nintendo 3DS o avviata la versione scaricabile del gioco, sarà possibile avviare il software della Banca Pokémon e trasferire i Pokémon precedentemente depositati da più schede in un'unica scheda di gioco di Pokémon X o Pokémon Y.

 

Insieme alla Banca Pokémon, sarà possibile scaricare il Pokétrasferitore, un’applicazione collegata alla Banca Pokémon che facilita il trasferimento dei Pokémon catturati in altri giochi. In passato trasferire i Pokémon dai giochi precedenti a quelli più recenti era un’operazione macchinosa; ora con il Pokétrasferitore è semplicissimo: è sufficiente inserire nella console Nintendo 3DS una scheda di gioco di Pokémon Versione Nera, Pokémon Versione Bianca, Pokémon Versione Nera 2 o Pokémon Versione Bianca 2 e usare il Pokétrasferitore per trasferire nella Banca Pokémon i Pokémon presenti in questi giochi.

 

L’attivazione del software della Banca Pokémon nella console Nintendo 3DS richiede il pagamento di una quota di utilizzo annuale. Questa quota servirà a coprire le spese di manutenzione del server online che permette ai giocatori di conservare fino a 3.000 Pokémon in modo pratico e sicuro, oltre a consentire di estendere il supporto anche ai futuri giochi Pokémon. Una volta eseguito il download del software della Banca Pokémon, sarà possibile scaricare gratuitamente il Pokétrasferitore. Visita Pokemon.it per informazioni sul periodo di prova gratuito di 30 giorni offerto a chi scarica e attiva la Banca Pokémon tra il 27 dicembre 2013 e il 31 gennaio 2014.

 

Nella presentazione Nintendo Direct di questa mattina è stata inoltre annunciata la distribuzione in Europa di due speciali versioni in edizione limitata della console Nintendo 3DS XL ispirate alla grafica di Pokémon X e Pokémon Y. Le console, disponibili in rosso e in blu, sfoggeranno i due nuovi Pokémon leggendari, Xerneas e Yveltal.

 

È possibile vedere la presentazione Nintendo Direct completa su Nintendo.it/nintendodirect.

 

Per altre informazioni su Pokémon X e Pokémon Y per le console della linea Nintendo 3DS, fra cui immagini e video relativi a quanto annunciato oggi, visita il sito Pokemon.it/XY. Pokémon X e Pokémon Y saranno acquistabili presso i migliori negozi o, in versione digitale, su Nintendo eShop.

 

Fai clic su Mi piace nella pagina Facebook ufficiale dei Pokémon Facebook.com/Pokemon e segui i Pokémon su Twitter @Pokemon per non perdere le ultime notizie su Pokémon X e Pokémon Y! (Le pagine di Facebook e Twitter sono disponibili solo in inglese.)

 

Presentazione Pokémon Direct – 04/09/2013:

YouTube: http://youtu.be/b0CwkV8_g_A

 

Per gli assets, si prega di visitare il seguente link: http://pokemon.gamespress.com/releases/1324/scegli-uno-dei-pokmon-classici-bulbasaur-charmander-o-squirtle-e-lotta?region=Italy&lang=it